Ale Casano e Mattia Orio al via del 18°Benacvs Rally - Sponsor Gmp Italia

14-03-2022
Ale Casano e Mattia Orio al via del 18°Benacvs Rally - Sponsor Gmp Italia

Il 18° Benacvs Rally – 2° Memorial Andrea Bonsaver ed il primo Rally Benaco Storico sono pronti a far parlare i cronometri. Nella settimana che porterà alle gare in programma per il 4 e 5 marzo sono stati ufficializzati i concorrenti che prenderanno parte ai due eventi organizzati dalla Daytona Race in collaborazione con ACI Verona Sport, Valpolicella Rally Club e Verona Motorsport.

Scendendo nei particolari di quelli che saranno i protagonisti del fine settimana, sono 95 gli equipaggi iscritti al 18° Benacvs Rally, mentre al 1° Rally Benaco Storico sono 6 i concorrenti che hanno dato la loro adesione.
Com'era prevedibile, grandi numeri quelli presentati per il Benacvs Rally, da sempre una delle gare più amate dai piloti per il suo percorso molto tecnico e selettivo ma al contempo in grado di esaltare le doti di guida, il tutto in un ambiente paesaggistico da cartolina.
Quantità ma anche decisamente qualità per questo evento, che vedrà ai nastri di partenza pronti a lottare per la vittoria assoluta una vettura della classe WRC e ben 22 auto della classe R5. Per la vittoria della classifica riservata alle 2 Ruote Motrici la lotta sarà tra le S1600 e le nuovissime Peugeot 208 turbo di classe Rally4.

Numeri davvero di livello per la prima prova della Coppa Rally di Zona 3 Veneto e Trentino Alto Adige, che rendono davvero difficile stilare un possibile pronostico per un ipotetico podio finale, di quello delle 2 Ruote Motrici e dei podi di categoria.

In classe S1600 l'equipaggio composto dal bergamasco Alessandro Casano e dal lariano Mattia Orio cercherà di bissare il successo di categoria ottenuto lo scorso anno al debutto sulle strade venete; il duo lombardo, che avrà a disposizione una performante Renault Clio preparata dalla veneta Top Rally, dovrà vedersela con i forti piloti locali Vigliaturo e Sartori (Renault Clio). 

Questa la dichiarazione di Ale Casano: "Il debutto stagionale era previsto all'Adria Rally Show di Febbraio ma a causa della chiusura dell'Autodromo abbiamo deciso di scegliere il Benacvs Rally come gara test in vista dell'appuntamento sulle strada di casa del Rally Prealpi Orobiche di Aprile; al mio fianco ci sarà come sempre il fido Mattia Orio ma la novità 2022 sarà il team, infatti correremo sempre con la Renault Clio S1600 ma questa volta messa a disposizione dalla Top Rally di Stefano Ciresola, che ringrazio sin da subito per la fiducia e per l'interesse che ha dimostrato nel volerci alla sua "corte". Anche se è una gara test cercheremo di ben figurare, magari bissando il successo ottenuto nel 2021".

Come anticipato la gara di quest'anno avrà come suo epicentro il comune di Caprino Veronese (VR), dove sarà dislocato il quartier generale della gara e da dove le vetture prenderanno ufficialmente il via il sabato 5 marzo dopo che nella giornata di venerdì verranno effettuate le ricognizioni e lo shakedown oltre che le verifiche d'ufficio. La partenza alla prima vettura verrà data sabato alle 7.31, dove poi vi farà ritorno sempre nella giornata di sabato 5 marzo alle 19.30 dopo 320,58 chilometri di gara di cui 65,68 di tratti cronometrati distribuiti su 7 prove speciali.

 

Oltre ad essere valido per il C.R.Z. Il Benacvs Rally avrà validità anche per l'R Italian Trophy, il Trofeo Rally Veronesi ed il Trofeo 15 Pollici.

 

Tutti gli aggiornamenti sulla gara, i protocolli COVID da rispettare - ricordiamo che la gara sarà chiusa al pubblico – i video delle prove speciali e tutte le informazioni aggiornate in tempo reale si potranno trovare all'indirizzo: www.benacvsrally.it

Condividi su